..................

Andare in basso

..................

Messaggio  fotoraccontare il Mer Apr 14, 2010 1:05 pm

GRUPPO 2:
Isabella Buono
Mariasole Ciampoli
Caterina Michetti
Roberta Carini
Massimiliano Oddi
Sara Riello
Stefano Pisani
Andrea Bonchi
Emilia Romano

Idea “La Vita nello spazio”


La mia proposta è quella di creare una sceneggiatura e una scenografia per il laboratorio:

Provo a buttare giù il racconto in una forma narrativa (una sorta di sceneggiatura). Poi dovremmo confrontarci per vedere se ci stiamo con il budget e con gli strumenti già a disposizione nel planetario.

Titolo:

Lo scienziato pazzo

20 persone (genitori e figli) vengono radunate in fila indiana e guidate attraverso una porta che le conduce in una stanza buia con le pareti completamente nere (o molto scure). La stanza deve avere possibilmente una forma semicircolare e deve essere fornita di sedie disposte in una unica fila sul fondo della stanza addossate alle pareti). Le persone vengono introdotte nella stanza e aiutate a prendere posto. Le luci sono spente e una volta chiusa la porta il buio è totale. Gli altoparlanti a questo punto con uno stratagemma da definire (una voce o un suono) cercano di creare il silenzio in sala. Una volta ottenuto il silenzio, dopo una breve pausa, improvvisamente, uno spot luminoso si accende su una scrivania posta al centro della stanza dove sta lavorando uno scienziato che armeggia con beute provette ed un microscopio (il resto della stanza e il pubblico rimangono nel buio).
“vediamo un po’ cosa si riesce a vedere....allora....prendiamo un po’ di questo...un po’ di questo....ops...”....a questo punto lo scienziato ha bisogno di un aiuto per preparare un vetrino da osservare al microscopio...si accende uno spot che illumina una persona del pubblico (possibilmente un genitore con un bambino)...vengono invitati da una voce fuori campo a dare un aiuto allo scienziato. L’attore spiega ai due come devono preparare il vetrino gli indica il posto dove prelevare con una pipetta da una beuta posta lontano dalla scrivania un po’ di colture unicellulari da osservare al microscopio (lui non si può alzare dalla scrivania perché deve tenere fisso l’oculare del microscopio che altrimenti cadrebbe e dovrebbe essere risistemato)...quando i due avranno preparato il vetrino (è una simulazione non è bisogno che ci siano veramente delle colture) i due lo portano allo scienziato e lui lo mette sul microscopio, poi i due aiutanti vengono fatti riaccomodare sulle sedie e lo scienziato avvicina gli occhi all’oculare del microscopio...

...si spengono le luci e si accende uno schermo in cui vengono proiettate le immagini di un’osservazione al microscopio...la voce dello scienziato ( amplificata con un microfono commenta le immagini proiettate: una registrazione di una osservazione fatta in precedenza in cui si osservano diverse forme viventi uni o pluricellulari al microscopio (amebe, protozoi, piccoli rotiferi, volvox...ecc...)..lo scienziato una volta osservate e spiegate le cose che sta vedendo si chiede se queste possano essere presenti anche su altri pianeti nello spazio (è proprio questo che stà cercando)

...allora si avvicina ad un telescopio messo di fronte ad una finestra (finta ed appesa al muro)...il telescopio non tiene la sua posizione e di nuovo lo scienziato ha bisogno di qualcuno dal pubblico (stesso meccanismo di prima). Una volta che si è riusciti a sistemare la posizione del telescopio, i due si possono accomodare di nuovo a loro posto...lo scienziato guarda nel telescopio e di nuovo le luci si spengono e parte un filmato che illustra quello che si vedrebbe (ovviamente utilizzando ingrandimenti diversi e spiegando che tipo di ingrandimento si sta utilizzando)...inizia così la sua ricerca della vita su altri pianeti...utilizzando lo stratagemma del video e dei suoni per rendere l’atmosfera più coinvolgente (per esempio si potrebbe simulare la formazione del brodo primordiale con un video raffigurante pozze d’acqua, tuoni fulmini e vapore)...



...è uno spunto e solo l’inizio di una struttura narrativa da completare.. ancora da sviluppare...con nuove idee, e naturalmente anche da modificare.. che ve ne sembra?

Massimiliano


Ultima modifica di fotoraccontare il Ven Apr 16, 2010 11:05 am, modificato 1 volta

fotoraccontare

Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 27.03.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Non è la stanza adatta del FORUM

Messaggio  Admin il Gio Apr 15, 2010 2:05 pm

Caro massimiliano questa non è la stanza di discussione del nuovo gruppo 2 ti pregherei di trascrivere il post nella sezione GRUPPI DI LAVORO 2 che trovi nell'indice del forum e cerca GRUPPO NUMERO 2 grazie. questa discussione lasciamola al vecchio gruppo 2 se vuole continuare.
Buon Lavoro

Admin
Admin

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 26.03.10

Visualizza il profilo http://lapeex.forumotion.com

Torna in alto Andare in basso

Stanza sbagliata

Messaggio  fotoraccontare il Ven Apr 16, 2010 11:09 am

Ho trasferito il post nel luogo giusto (Gruppo di lavoro 2),
Ho cancellato il titolo del post sbagliato per non creare confusione in questa stanza.

Saluti,

Massimiliano

fotoraccontare

Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 27.03.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: ..................

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum